Per una nuova cultura - Menu Sala della Comunità
Sala della Comunità
:: Home perunanuovacultura
:: Home Saladellacomunità  :: Cinema  :: Teatro  :: Musica  :: Spettacoli  :: Cultura  :: Prenotazione Sala  :: Info Sala  :: Agenda  :: Links  :: Contatto
Menu di sinistra
Seguici su FacebookSeguici su TwitterGuarda le nostre conferenzeSeguici su YoutubeEntra nel nostro Forum
Blog Frontiere Aperte
News on-line
News on-line

www.parrocchia-chiasso.ch
Copyright © 2009-2013

TEATRO

la compagnia

Piccolo Teatro di Locarno

presenta

sabato 13 aprile 2013

IL POVERO PIERO

nella Sala-cine Excelsior di Chiasso

IL POVERO PIERO

Il teatro:
Piero Davenza ha lasciato scritto che la notizia della sua morte sia resa pubblica solo ad esequie avvenute. I parenti si prodigano nel tentativo di rispettare la sua ultima volontà, ma la notizia trapela e... si aprono le danze attorno al defunto. La casa si riempie di gente, un carosello di personaggi grotteschi, un corteo di maschere della comédie humaine. Cosa sono venuti a fare questi che si abbracciano, si scrutano, si aggirano disordinati come carte scombinate attorno a una credenza?
Perché si affannano, lo sguardo attonito, frugando dappertutto, annaspando come se cercassero di trattenere qualcosa che sfugge?
Poveri loro devono aver perduto qualcosa... o qualcuno? Questo si chiede, forse, il povero Piero, tornato in scena a raccontarci la sua commedia, o è una tragedia in due battute?

L'autore:
Achille Campanile nacque a Roma il 28 settembre 1899 (ma lui andava dicendo 1900, un anno in meno, o in più, fa sempre comodo...). Scrittore, drammaturgo, sceneggiatore e giornalista, celebre per il suo umorismo surreale e grottesco, i giochi di parole, l'attenzione al linguaggio e ai suoi paradossi.
Scrisse numerose commedie e romanzi di notevole successo (Ma cos'è questo amore? – Se la luna mi porta fortuna – Agosto moglie mia non ti conosco). Il romanzo Il povero Piero fu pubblicato da Rizzoli nel 1959. Campanile visse fra Roma e Milano; morì a Lariano il 4 gennaio 1977.

La compagnia
Il Piccolo Teatro di Locarno (PTL) nasce nel 1984, fondato da Claudio Troise, appassionato di teatro. A partire dal 1995, con la nascita dell’Associazione “Scintille: teatro e spazio creativo", la regia è affidata a Katya Troise, attiva professionalmente nel mondo del teatro; il gruppo vive così una svolta radicale, per quanto concerne il tipo di approccio al lavoro teatrale. Oggi, dopo ventinove anni di attività, il PTL è una presenza affermata e qualificata nel panorama teatrale della Svizzera italiana.

Interpreti:
Silvana Bisig
Maruska Bossalini
Matteo Casoni
Angelo Ciaramella
Monica Delcò
Fabio Dondina
Emilia Ferraro
Renato Matrone
Nadia Orlandi
Michelangelo Semilia
Dario Simoni

Scenografia
Credenzio Legni detto il Verano

Luci
Jorge Quiroga

Audio
Veronica Battista
Lisa Salmina

Il Piccolo Teatro di Locarno ringrazia:
- inElettra SA, Via Vallemaggia 9, 6600 Locarno
- Mary’s tours – Incoming and Events, 078/773.71.84
- Quattro Amici di Scintille
- Il comitato di Scintille

Links:
- www.scintille.ch

 

:: Home Sala della Comunità :: Teatro :: Torna su